Home

****************************************************************************************************

                   SIAMO PRONTI PER LA NUOVA RAPPRESENTAZIONE

                                            TÜTT A NARÀ BEN

                                    di Antonella Esposito Pescia

                        libero adattamento e regia di Mariella Tonet

         In "Prossimamente" trovate le locandine con le prime date in programma.

        NON PERDETEVI UNA COMMEDIA DIVERTENTE MA ANCHE PIENA DI

                                          GRANDE SENTIMENTO

                VI ASPETTIAMO NUMEROSI !!! NON VE NE PENTIRETE

****************************************************************************************************


            Benvenuti sul nostro nuovo sito. Buona navigazione e soprattutto

                                       BUON DIVERTIMENTO !

 

Siamo felici di accogliervi e, se ancora non ci conoscete, saremo felici di soddisfare le vostre curiosità sulla nostra compagnia teatrale amatoriale. Speriamo così di poter stimolare la vostra voglia di teatro e, perchè no, trasmettervi la nostra voglia di sano e semplice divertimento. Chissà mai, potreste trovarci interessanti e vorrete accaparrarvi i biglietti per i posti migliori in occasione della nostra prossima recita! 

Se invece siete già nostri simpatizzanti, troverete qui informazioni che vi saranno utili su rappresentazioni passate e future nonché sui componenti attuali della compagnia, il tutto corredato da alcune fotografie tratte dal nostro album.

Naturalmente non mancheranno alcuni cenni storici che hanno contribuito allo sviluppo di "Cör e Fantasia".

Da ultimo, troverete alcuni numeri telefonici e indirizzi a cui potrete far capo per contattarci.

Da "La Rivista di Lugano" del 30 marzo 2007 Ersilia Tettamanti-Giambonini

Un ruolo sociale

Anche nella forma amatoriale il teatro mantiene il suo ruolo educativo, ricreativo e di aggregazione sociale, sia per chi recita, sia per chi assiste. Le storie "di paese" sono sempre comunque storie di uomini, hanno un risvolto morale e un significato sociale, un aggancio con la vita quotidiana con fatti e accadimenti che ci possono riguardare tutti. E l'attore, anche se dilettante, deve studiare la parte, impegnarsi nelle prove, imparare a muoversi e a parlare sulla scena, e nel contempo, intreccia nuove amicizie, si confronta con gli altri e sperimenta il lavoro di gruppo. Per gli spettatori è occasione di incontro, di scambio di opinioni, di nuove conoscenze, un momento di svago dai crucci quotidiani.

Vi auguriamo una buona "navigazione" nel nostro sito. Sicuramente non abbiamo pretese di professionalità ma, se vi susciteremo simpatia, avremo raggiunto il nostro obiettivo.